Emergenze psichiatriche2018-04-16T17:00:54+00:00

Emergenze psichiatriche

psychische-notfaelle-zeichnungUna situazione di emergenza psichica esattamente come un’emergenza fisica può colpire chiunque, anche bambini e giovani. Si possono distinguere tra episodi acuti di una patologia psichica, tendenza acuta al suicidio e sintomi psichici senza patologie di carattere psichiatrico. Nei giovani è inoltre necessario pensare ad un consumo di droghe in caso di situazioni con caratteristiche psichiatriche. Inoltre è necessario citare la convulsione o spasmo affettiva/o che si può osservare nei bambini tra i 4 e i 6 mesi.

Sintomi sono

  • Disturbi dello stato d’animo, malumore costante
  • Crisi di pianto
  • Ritirarsi, evitare il contatto con altri bambini, disattenzione
  • Paura, allucinazione
  • Iperventilazione
  • Convulsione affettiva: breve momento di uno stato di incoscienza dopo un momento di forte pianto o urla

Pronto soccorso in questo caso significa

  • Prendersi cura del paziente (non lasciarlo da solo), consolare il bambino
  • Cercare il contatto
  • Consultare uno specialista del settore medico
  • In caso di iperventilazione: richiamare l’attenzione del soggetto (in caso di necessità provocando stimolazione lesiva), e successivamente cercare di tranquillizzarlo invitandolo a respirare più lentamente (talking down)

Presta inoltre attenzione

Un bambino che si trova in una situazione di emergenza fisica si trova sempre anche in una situazione psichica straordinaria. È dunque importante cercare di tranquillizzare e cercare il contatto empatico e di vicinanza con il bambino, è una componente importante del primo soccorso.
Le convulsioni affettive avvengono per un sovraccarico emotivo del bambino, sono molto impressionanti, ma completamente innocui.

Approfondimenti

Iperventilazione